Lewis Hamilton (Ph. Twitter)
Formula 1

F1, scoppia la bufera su Nelson Piquet: frasi razziste contro Lewis Hamilton

n questi giorni sono tornate a circolare alcune dichiarazioni di Nelson Piquet risalenti al novembre 2021

Francesco Perna
28.06.2022 22:00

Nelson Piquet, ex pilota brasiliano, tre volte campione del mondo, padre di Kelly (la fidanzata di Max Verstappen), nel novembre 2021, dopo l’incidente a Silverstone tra Hamilton e Verstappen, aveva pronunciato delle frasi razziste contro il britannico della Mercedes . Ecco le sue parole:

LEGGI ANCHE: F1, GP Silverstone 2022: streaming gratis e diretta tv in chiaro? Dove vedere il Gran Premio LIVE o in replica su Sky o TV8

"Il n...etto ha messo la macchina in modo che Max non potesse sterzare. Il n...etto l’ha fatto perché sapeva che quella curva non avrebbero potuto farla in due. È stato fortunato che solo l’altra macchina sia andata a sbattere, ha agito in modo sporco". Queste dichiarazioni, che erano passate in secondo piano nel 2021, adesso sono tornate a circolare alla vigilia del GP di Silverstone, portando alla ferma condanna di Formula 1 e FIA.

La risposta della FIA

"La FIA condanna fortemente qualsiasi linguaggio e comportamento razzista o discriminatorio, non devono trovare spazio nello sport o nella società in generale. Esprimiamo la nostra solidarietà a Lewis Hamilton e sosteniamo pienamente il suo impegno per l’uguaglianza, la diversità e l’inclusione nel motorsport".

Bergomi: “Scudetto Milan? Inter non ha vinto perché penalizzata dal calendario”
Europei U19, l'Italia si ferma in semifinale: l'Inghilterra vince 2-1 in rimonta