Moto GP

Jorge Lorenzo attacca: “Calcio di Rossi a Marquez? Mi diede fastidio, Vale non fu sanzionato”

Il pilota spagnolo ha rilasciato la seguente intervista a DAZN

Francesco Rossi
28.03.2022 17:52

Jorge Lorenzo - Twitter
 

Intervistato da DAZN, Jorge Lorenzo ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sul suo passato motociclistico, parlando del famoso scontro Rossi-Marquez durante il GP di Sepang del 2015 in MotoGP. Scontro che in pratica consegnò quel mondiale al pilota spagnolo, all'epoca compagno di squadra di Valentino Rossi su Yamaha. Ecco le sue dichiarazioni: 
 

"Il momento peggiore con Rossi è stato dopo Sepang, sul calcio di Vale o sulla caduta di Marc, non so come sia successo. C’era quel tocco. Io quando sono arrivato al parco chiuso non ne sapevo niente, i miei meccanici mi hanno detto 'ehi, è successo questo, ma non fare casino', ma quando l'ho visto e ho scoperto che Rossi non era stato sanzionato, a torto o meno, mi sono scaldato e le immagini di quello scontro Márquez-Rossi mi hanno dato molto fastidio. Poi feci il gesto del podio (andandosene senza festeggiare, ndr.), e da lì il rapporto con Vale è cambiato in peggio, oltre al fatto che poi ho vinto il campionato. Il rapporto è stato difficilissimo finché non sono andato in Ducati, nel 2018. Ora va abbastanza bene tra noi".

Moncalvo attacca la Juventus: “Insabbiano tutto. Under 23 con 39 milioni di plusvalenze”
Inter, la Curva Nord non andrà a Torino: "Scelta dolorosa ma inevitabile"