Massimo Mauro
Serie A

Mauro duro: "Il campionato più scarso degli ultimi 10 anni"

L'analisi di Milan-Atalanta e del campionato di Serie A 21/22 di Massimo Mauro: "Leao giocatore meraviglioso, Giroud nota stonata"

Filippo Rocchini
16.05.2022 21:08

"Il campionato più scarso degli ultimi 10 anni": così titola sulla home page di Repubblica un pezzo firmato dall'ex calciatore di Juventus e Napoli Massimo Mauro: ecco le sue parole su Milan-Atalanta e sulla stagione calcistica in generale.

Su Milan-Atalanta: “Giocare partite così importanti è difficile. Secondo me è servito l’intervallo a Pioli e giocatori per capire che nonostante la difficoltà della partita, in cui un errore sarebbe costato carissimo, era necessario dribblare, fare un passaggio, dare profondità al gioco. Nel primo tempo non lo ha fatto, poi abbiamo visto una squadra che merita di stare in testa. Quando Leao fa le cose che ha nel Dna è un giocatore meraviglioso, ma è soprattutto il gruppo che vale, visto che i cambi sono sempre decisivi. Se mi posso permettere una piccola nota stonata, quella è Giroud: determinante in alcune partite, ma di fatto a livello di un sostituto dell’Ibra di qualche anno fa".

Sul campionato: "Comunque, nonostante la lacuna del 9 i rossoneri probabilmente vinceranno lo scudetto e questo la dice lunga sul livello delle prime quattro. Campionato entusiasmante per l’incertezza, ma per valore tecnico è il peggiore degli ultimi dieci anni.”

Siete d'accordo?

 LEGGI ANCHE: Caressa shock da Fedez: “Vi dico qual'è il peggior campo di Serie A

Cassano e il passato da playboy: "A Roma piacevo molto. Sapete cosa mi dicevano le donne?"
Live Serie A, Juventus-Lazio 2-0: Vlahovic e Morata in gol, Chiellini esce e va a salutare i tifosi