Serie A

I bianconeri beffati al 96’. La Lazio pareggia a Torino. Ecco le pagelle

Dopo una bella prestazione la Lazio fatica a concretizzare, ma pareggia sullo scoccare del fischio finale

16.05.2022 22:43

Milinkovic-Savic

La Lazio di Sarri deve vedersela con la Juventus di Allegri. Due tecnici toscani a confronto. Subito nel primo tempo parte aggressiva la Lazio, arriva un traversone di Cataldi che divora il gol del vantaggio, ma al 10’ arriva il gol della Juventus con Vlahovic. 1-0 per i bianconeri all’Allianz. I biancocelesti tentano di pareggiare restando nella metà campo avversaria. Al 17' Chiellini lascia il campo. Con il palleggio la Lazio prova ad impostare la fase offensiva, azione spettacolare di Milinkovic che prova a servire sottoporta Felipe Anderson, coraggioso Perin in uscita che arriva in anticipo negando la chance alla Lazio. Ma arriva il raddoppio della Juventus. Reiterati i corner per i biancocelesti che non sfruttano i calci piazzati, ci riprova Cataldi ma Perin blocca. Durante la ripresa la Lazio accorcia con Patric al 51’, i biancocelesti restano in attacco, vanno al tiro prima Pedro e al 57’ Zaccagni, prova la conclusione anche Acerbi con la stizzata di testa, blocca Perin. Alza i ritmi la Lazio, più possesso e assedio dei biancocelesti che costruiscono ma non riescono a finalizzare. Con questo andamento anche i successivi 10’. Annullato il gol ai biancocelesti per fallo di Milinkovic su Bernardeschi. 5’ addizionali concessi da Ayroldi. Ed è proprio negli ultimi secondi arriva il pareggio della Lazio con uno strabiliante gol di Milinkovic. 2-2 all’Allianz. Ecco le pagelle della rubrica 

ARMONIA BIANCOCELESTE

Strakosha 5.5

Lazzari 6.5

Patric 6.5

Acerbi 6

Marusic 5.5

Milinkovic-Savic 7

Cataldi 6.5

Luis Alberto 6

Felipe Anderson 6

Cabral 5.5

Zaccagni 6.5

 

Cassano e il passato da playboy: "A Roma piacevo molto. Sapete cosa mi dicevano le donne?"
Juventus-Lazio 2-2: all'ultimo respiro Milinkovic-Savic qualifica la Lazio all'Europa League