Bonolis
Serie A

Avanti un altro, Bonolis scatenato: "Ci sono regole che valgono solo per la Juventus"

Nel corso di una puntata di Avanti un altro il conduttore Paolo Bonolis ha provocato ancora una volta il club bianconero

Giuseppe Biscotti
19.06.2022 17:23

Paolo Bonolis è un grande tifoso nerazzurro e si diverte qualche volta a punzecchiare i rivali bianconeri. Nella puntata di Avanti un altro, varietà in onda su Canale 5, il conduttore si è lasciato andare ad una battuta che ha scatenato l'ilarità del pubblico in studio: Durante una partita di calcio se il pallone, prima di entrare in porta, tocca accidentalmente l'arbitro, è goal oppure non è goal? La risposta non è goal. Naturalmente questa regola non vale per la Juventus. Sono le regole, mica le ho scritte io: sono delle norme valevoli soltanto per la Juventus".

LEGGI ANCHE: Chi vincerà lo scudetto? La classifica finale della Serie A 2021/22 secondo l'algoritmo americano 

Non contento, Bonolis ha rilanciato: "Se un calciatore segna direttamente dalla rimessa laterale, è goal o non è goal? Non è goal. Ma è goal se a segnare è la Juventus".

Moncalvo attacca la Juventus: “Insabbiano tutto. Under 23 con 39 milioni di plusvalenze”
Errori Arbitrali Milan-Juve, la classifica dei più clamorosi di sempre: non solo Muntari