Serie A

Moncalvo duro sulla Juventus: "Hanno 209 milioni di debiti, non si salveranno con Vlahovic"

Il giornalista ha espresso la sua opinione a Radio Punto Nuovo sulla trattativa Juventus-Vlahovic

Francesco Rossi
26.01.2022 21:58

La Repubblica

 

Intervistato da Radio Punto Nuovo, il giornalista Gigi Moncalvo ha espresso la sua opinione circa la trattativa Vlahovic-Juventus. Ecco le sue parole in merito:

"Le perdite dell'ultimo bilancio Juve sono di 209 milioni, nella scorsa stagione 90. Parola d'ordine di Agnelli, presidente pro tempore della Juventus, che non si salverà con questa vicenda di Vlahovic: sostenibilità, equilibrio. Cose fondamentali. La vicenda di Vlahovic non la giudico da juventino, trovo un notevole aumento di tasso di antipatia che i bianconeri già avevano attorno a sé. Il signor Commisso, che fino a 15 giorni fa mandava insulti alla Juventus riguardo la Superlega e le perdite, deve raccontarla giusta perché ha tifosi di fronte che hanno vissuto il calcio. Non è possibile che la Juventus, sapendo che un giocatore ha un contratto in scadenza tra un anno e cinque mesi, vada ad accordarsi con il suo procuratore. Sarebbe un accordo fuori legge. Se già circolava il nome di Vlahovic la Juventus aveva già un accordo con il calciatore".

Avanti un altro, Bonolis scatenato: "Ci sono regole che valgono solo per la Juventus"
Vlahovic, parla Flachi: "Spero non faccia bene alla Juventus. A Firenze ha illuso tutti"