Mbappé, contratto faraonico per restare al PSG. Schira attacca: "Chissà se Ceferin parlerà ancora di calcio del popolo"
Calciomercato

Mbappé, contratto faraonico per restare al PSG. Schira attacca: "Chissà se Ceferin parlerà ancora di calcio del popolo"

Il fenomeno francese resterà a Parigi, con un trattamento economico monstre: dure critiche sui social

Davide Roberti
21.05.2022 15:52

Oltre 40 milioni di euro all'anno, oltre ad un bonus alla firma di 130 milioni e persino poteri sul mercato: questa sembrerebbe l'offerta che avrebbe convinto Kylian Mbappé a restare sotto la Tour Eiffel. Il PSG è probabilmente riuscito ad evitare il passaggio al Real Madrid del fenomeno francese, grazie ad un'offerta economica da capogiro. Cifre davvero incredibili, che hanno scatenato un po' di indignazione sui social network. Queste le parole di Nicolò Schira, noto esperto di mercato, su Twitter: “Chissà cosa ci dirà il presidente UEFA Aleksander Čeferin nelle prossime ore sul PSG (suo alleato politico) e il calcio del popolo dopo che Mbappè incasserà soltanto alla firma come bonus €130M...”.

LEGGI ANCHE: Bufera sui social contro la coppia Zaccagni-Nasti: "Una pagliacciata, i soldi non fanno il buon gusto"

Cassano e il passato da playboy: "A Roma piacevo molto. Sapete cosa mi dicevano le donne?"
Genoa-Bologna, le formazioni ufficiali: le scelte di Blessin per l'ultima in Serie A del Grifone