Sinisa Mihajlovic (ph. bolognafc.it)
Bologna Fc 1909

Mihajlovic: "Bisogna mantenere alta la concentrazione. Match difficile per noi e per l'Inter"

Bologna, le parole di Sinisa Mihajlovic alla vigilia della sfida con l'Inter

Francesco Perna
17.09.2021 11:20
Sinisa Mihajlovic (ph. bolognafc.it)

L’allenatore del Bologna Sinisa Mihajlovic è intervenuto in conferenza stampa per presentare la sfida di domani contro l’Inter. Queste le sue parole: “Bisogna mantenere alta la concentrazione con le squadre più piccole, se non tieni alta la concentrazione con l’Inter a San Siro è meglio che cambi mestiere. La partita sarà dura ma anche negli anni passati abbiamo dimostrato che se giochiamo come sappiamo possiamo vincere persino a San Siro. Non sarà facile per noi ma nemmeno per loro”. 

LEGGI ANCHE: Dove vedere la 4^ giornata di Serie A? Il calendario completo su Sky e DAZN

SU ARNAUTOVIC 

“Arnautovic sarà più motivato perchè gioca contro l’Inter? Perché nelle scorse partite com’era? Lui non deve dimostrare niente, all’Inter era un ragazzino, ora è un uomo”.

DIFFERENZA INZAGHI-CONTE 

“Sono entrambe squadre molto forti. Hanno sicuramente perso molto con la partenza di Lukaku e Hakimi, anche se hanno preso Dzeko e Dumfries. Ora con Dkeko ci si può permettere di lasciare l'uno contro uno, con Lukaku no. Lui era superiore a tutti, Dzeko protegge palla in una maniera diversa. Hakimi invece era forte sia in attacco che in difesa. Anche il nuovo olandese è forte, anche se non so se giocherà domani. È comunque una squadra molto forte che anche quest'anno giocherà per lo scudetto. Noi domani dobbiamo stare attenti a tutto, non solo a Dzeko. Penso che abbiamo preparato bene la sfida, e che dobbiamo andare la non pensando di avere già perso. Loro sono forti ma hanno anche dei punti deboli”.

X Factor 2021 streaming gratis e diretta tv Sky e TV8? Dove vedere OGGI LIVE Home Visit
Lazio, Strakosha shock: è bufera social contro il portiere albanese