Dybala Juventus
Calcio

Serie A: vince la Juve, pareggio a reti bianche tra Verona e Cagliari

Salernitana-Juve e Verona-Cagliari, la sintesi delle partite

Sandro Trovò
30.11.2021 23:32

I due posticipi delle 20:45 della 15esima giornata di Seria A sono finiti con la vittoria della Juve contro la Salernitana e il pareggio tra Verona e Cagliari

SALERNITANA-JUVENTUS 0-2

Il primo quarto d’ora è tutto dei bianconeri, gli uomini di Allegri vanno al tiro sia con Dybala che con Kulusevski, non c’entrando il bersaglio grosso. Al 20’ la Juventus con una perla di Dybala fredda Belec con un mancino dal limite dell’area. Dopo la rete gli ospiti gestiscono la sfera con tranquillità facendo correre a vuoto i campani. I bianconeri raddoppiano con Morata su un cross dalla sinistra di Bernardeschi. Al minuto 93′ Morata viene steso in area, Dybala si presenta dal dischetto: parte, scivola fuori. Allegri può respirare in attesa di avversari più probanti.

VERONA-CAGLIARI

La prima occasione arriva dopo il fischio d’inizio ed è per i padroni di casa. Simeone fa partire un cross dalla sinistra dove Caceres anticipa miracolosamente in spaccato l’accorrente Caprari. I sardi rispondono con un tiro da fuori di Joao Pedro. Si va al riposo sullo zero a zero.

La ripresa si apre con un brutto fallo di Simeone ai danni di Nandez. Marcenaro, all’esordio in Serie A, placa gli animi sventolando diversi gialli, tra cui quello a Tudor. Al 55’ Simeone ha una grossa chance per portare avanti il Verona, ma Radunovic la para, si ripete poco dopo su Barak. A venti minuti dalla fine il Verona colpisce un clamoroso palo con Dawodowicz che spizza di testa sul secondo palo un calcio d’angolo di Miguel Veloso. Il Cagliari ha sofferto per tutta la partita ma ha resistito, e termina la gara con un pareggio. 

Catastrofe Finanziaria nel calcio: la classifica aggiornata dei conti in rosso più disastrosi in Italia
Incredibile rivelazione di Ibrahimovic: "Era fatta con il Napoli, ma poi..."