Juve-Atalanta (ph. Web)
Coppa Italia

Verso Atalanta-Juve: è il grande giorno del ritorno dei tifosi sugli spalti

Questa sera, al Mapei Stadium, si terrà la finale di Coppa Italia tra Atalanta e Juventus. La grande novità è segnata dal ritorno dei tifosi sugli spalti.

Barbara Ribaudo
19.05.2021 12:03

Saranno 4300 i tifosi che torneranno ad assistere a una partita di calcio dal vivo. Questa sera, alle ore 21, le porte del Mapei Stadium di Reggio Emilia si apriranno per accogliere gli spettatori su quelle tribune rimaste vuote per tanti mesi.

Atalanta-Juve: il ritorno dei tifosi e le misure per poter partecipare all'evento

Come preannunciato nelle scorse settimane, si inizierà oggi, con la finale di Coppa Italia, l'esperimento che gradualmente porterà al ritorno a una quasi normalità anche per gli eventi sportivi. Come riportato da La Gazzetta dello Sport, per poter accedere allo stadio i fortunati dovranno dimostrare di essere guariti dal Covid, di aver completato il ciclo di vaccinazione o di aver effettuato un tampone - risultato negativo - nelle ultime 48 ore. Basterà uno di questi requisiti per poter assistere allo spettacolo che vedrà di scena l'Atalanta di Gasperini e la Juventus di Andrea Pirlo.

Cambia il coprifuoco

Inoltre, il ministro Roberto Speranza ha da poco firmato il decreto che prevede il prolungamento del coprifuoco alle 23, con eccezione fatta per i tifosi che parteciperanno questa sera alla finale di Coppa Italia. Quest'ultimi, infatti, avranno la possibilità di rientrare presso il proprio domicilio/residenza al termine della gara senza incappare in alcuna multa da parte delle Forze dell'Ordine.

Fonte: TMW

Per quali squadre tifano Zazzaroni, Diletta Leotta, Caressa e Ilaria D'amico? Fede calcistica dei giornalisti e telecronisti Rai, Sky e DAZN
Shade risponde alle polemiche sulla Juventus: "Sapete solo frignare! Bianconeri sfavoriti dagli arbitri per una stagione intera"