Lega Calcio DAZN - Il Fatto Quotidiano
Serie A

Disagi DAZN e diritti TV, Ziliani: "Attenzione, sta per scoppiare una bomba. La pessima qualità del segnale non c’entra"

Sono ormai sulla bocca di tutti i tanti, forse troppi, disagi riscontrati dagli utenti su DAZN. A commentare il tutto è stato anche il giornalista Paolo Ziliani attraverso un messaggio su Twitter

Ludovica Carlucci
17.09.2021 18:31

Sono ormai sulla bocca di tutti i tanti, forse troppi, disagi riscontrati dagli utenti su DAZN, la piattaforma di streaming, che si è aggiudicata i diritti per trasmettere tutta la Serie A per i prossimi tre anni. Molti appassionati di calcio hanno riscontrato disagi nella trasmissione ("voglio contemporaneità") della prima giornata di campionato di Serie A, cosa che si è ripetuta successivamente anche nel corso dell'ultima giornata durante le sfide tra Napoli-Juventus e Milan-Lazio. Questa ha portato il servizio a pagamento in streaming a sollevare diverse polemiche e riscontrare problemi sia da un punto di vista tecnico che di audience. E a metterci una “pezza” è intervenuto anche Paolo Ziliani.

 

“DAZN e i diritti TV,  sta per scoppiare un bomba..”, il messaggio di Paolo Ziliani su Twitter in merito ai disagi riscontrati sulla piattaforma di streaming

Il giornalista de Il Fatto Quotidiano, Paolo Ziliani, ha pubblicato un messaggio sul suo profilo ufficiale Twitter: "ATTENZIONE, sta per scoppiare una bomba. Riguarda DAZN e i diritti tv, e la pessima qualità del segnale non c’entra: c’entrano invece gli ascolti molto bassi e il sistema di rilevazione, fatto in casa con Nielsen, giudicato da Agcom "non conforme" (a differenza di Auditel).  È molto strano che DAZN misuri i suoi ascolti autonomamente usando un sistema non certificato".

Ziliani ha poi aggiunto: "Già da 2 anni Auditel (certificata) è in grado di fornire la total audience che somma ascolti tradizionali (tv) e ascolti da device (pc, tablet, smartphone ecc.). Quello che nessuno dice è che è in atto una vera e propria fuga di abbonati tv. Se è vero che Sky ha chiuso il bilancio 2020 con 690 milioni di passivo e -178 di abbonamenti, la situazione ora potrebbe essere drammatica. La tv coi suoi soldi mantiene i club. E adesso?".

LEGGI ANCHE: Ambrosini attacca Sky: "Dazn? Ha un approccio più innovativo nella gestione dei contenuti"

X Factor 2021 streaming gratis e diretta tv Sky e TV8? Dove vedere OGGI LIVE Home Visit
Lazio, Strakosha shock: è bufera social contro il portiere albanese